infoline 0932 791212 Via bellini, numero 8 Via bellini, numero 8
In giro per Pozzallo

Pozzallo è un paese , fatto di terrazze…..

”Le terrazze ! Coi pavimenti a mattonelle o in cemento, con la ringhiera di ferro, testimoni silenziose e modeste di sfolgorii estivi e paesani, esse illuminavano le notti pozzallesi di canti e di suoni, fra la gioia degli astanti e gli sguardi della strada….”

(Raffaele Poidomani)

Pozzallo non possiede un ricco patrimonio artistico.
La Torre, i palazzi liberty di Piazza delle Rimembranze, il Palazzo Municipale, la Chiesa Portosalvo , la Villa Tedeschi costituiscono la parte più rilevante e, certamente, di pregio di questo patrimonio.
Una città è fatta pure di "luoghi" che ne rappresentano la storia e la memoria, le tradizioni e la cultura, ed anch'essi concorrono a costruirne l’identità .
Ripercorrere così la storia della cittadina non solo attraverso le testimonianze architettoniche, ma anche attraverso i “suoi luoghi”, luminosi e segnati dalla cultura del mare, è un percorso che cattura ed affascina.
Passeggiando per Pozzallo, il mare diventa straordinario compagno di viaggio, che suscita emozioni e ricordi, di partenze, di lontananze, di ritorni, ma è anche spettatore della quotidianità cittadina, dei vocii delle spiaggie e delle allegre serate estive, quando, nelle piazzette, nei quartieri, sulle“ciappette” delle case ornate di gerani e profumate di basilico, si intrecciano incontri e storie.
Gli itinerari muovono tutti dallo storico piazzale antistante al pontile di pietra, su cui si affacciano la Torre Cabrera e l’antico portale della Chiesa di Portosalvo : esso rappresenta il “ luogo “ della memoria, a partire dal quale inizia il racconto del piccolo borgo marinaro. Dall’acqua alla terra, e poi ancora all’acqua, a significare il forte legame di questa città con il suo mare.